28/06/04  - Diete e gruppi sanguigni - Alimentazione

28 giugno 2004

Diete e gruppi sanguigni




Domanda del 28 giugno 2004

Domanda


Buongiorno! Navigando sul Web ho trovato un articolo, riferito ad una pubblicazione del 1997 del dott. Peter d' Adamo, riguardante le diete adatte a seconda del proprio gruppo sanguigno (si puo' trovare alla pagina http://it.geocities.com/drviscardo/gruppisanguigni.htm). Spero la mia non sia una domanda inopportuna, ma ero curiosa di sapere se da un punto di vista strettamente medico, tale teoria puo' davvero avere un valido fondamento. Se sì, come mai non si sente parlare spesso (anzi, mai) di tale correlazione? Vi ringrazio moltissimo.
Risposta del 01 luglio 2004

Risposta di GIULIA MARIA D'AMBROSIO


Alcuni gruppi di studio diversi non hanno trovato correlazioni tra una simile dieta e miglioramenti per certe patologie. Tuttavia credo abbia una sua validità. Penso che non se ne parli troppo perché non è così semplice prescrivere il cibo, ma l'autore che lei cita è quello originario e il migliore sicuramente.
Vediamo se tra i colleghi del servizio c'è qualcuno che ne sa di più, però.
Saluti.

Dott.ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)



Il profilo di GIULIA MARIA D'AMBROSIO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Alimentazione



Potrebbe interessarti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Alimentazione
21 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea da sottopeso nelle giovani atlete. È rischio osteoporosi
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Alimentazione
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integrazione home made per l'attività fisica ricreativa
Lo sgarro nella dieta: l’importanza di prendersi della libertà
Alimentazione
17 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
Lo sgarro nella dieta: l’importanza di prendersi della libertà