25/06/04  - Difficoltà respiratorie - Malattie infettive

25 giugno 2004

Difficoltà respiratorie





Domanda del 25 giugno 2004

Domanda: Difficoltà respiratorie


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 25 giugno 2004.

Oramai da 3 estati ogni qual volta le temperature iniziano a salire avverto delle difficoltà respiratorie che mi inducono a fare dei sospiri profondi che alle volte sembrano " bloccarsi " a lovello di gola o altre volte a livello di torace ( all'altezza dello sterno). In concomitanza di tale situazione non si verificano altri disturbi, l'unica cosa che ho osservato che la mattina appena sveglia questi sintomi sono assenti e compaiono durante la metà mattina. Inoltre ho notato che se mi sdraio sul letto, ad esempio per guardare la tv, non ho alcun problema e quindi non ho necessità di fare grandi respiri. Un'informazione che posso aggiungere è che sono una fumatrice ( circa un pacchetto al giorno ). Per il momento ringrazio cordialmente
Risposta del 28 giugno 2004

Risposta di GIULIA MARIA D'AMBROSIO


Tralascio gli anatemi per il fatto che fuma (ma spero si faccia visitare almeno una volta all'anno da un buon internista) e le chiedo se questo problema è iniziato dopo la separazione da una persona molto cara. Se sì, è probabilmente accompagnato da estrema variabilità dell'umore (dal riso al pianto da un momento all'altro), da Insonnia , possibili tic, una Cefalea a chiodo a livello occipitale o parietale.
Un caro saluto.

Dott.ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)




Il profilo di GIULIA MARIA D'AMBROSIO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti