18/06/08  - Disorientamento - Mente e cervello

18 giugno 2008

Disorientamento




Domanda del 18 giugno 2008

Domanda


Cortesi dottori , sono un uomo di 39 anni sposato con una bambina , e da quando avevo 17/18 anni soffro di ansia ma sono sempre riuscito a dominare con alti e bassi questa paura ( non sono mai stato da un medico ) , premetto che sono un direttore creativo nella mia agenzia di comunicazione , docente di computer grafica e che che mi capita anche di essere relatore a convegni. Dico questo per far capire che sono una persona molto attiva nel lavoro ma da circa 2 anni sono affiorati una serie di sontomi e psicosi stupide che mi fanno sentrire un fallito , in quanto penso che se alla soglia dei 40 anni ho ancora di questi disturbi sgnifica che non guarirò mai , quando sei giovane pensi che sono fasi della vita e che poi passeranno ma ora non so cosa pensare . E' comincaito tutto circa due anni fa , dopo 10 anni che stavo bene mi sentivo un leone dove ho affrontato la start up della mia azienda con non pochi problemi , mentre inziavo la mia attività mi sono rotto un menisco e ho dovuto fermarmi ma ne sono uscito bene . Adesso che la mia vita professionale va a gonfie vele e anche quella personale ho iniziato ad avere attacchi di panico e fobie che poi si sono dissolte dopo alcuni mesi , come , la paura di non recuperare il fiato mentre facevo ginnastica , oppure la paura di avere un infarto ,oppure ultimamente ( e la cosa mi sta dando molto fastidio ) la paura di soffocare mentre mangio , infatti in questo periodo mangio in maniera molto lenta . Cosa che non fa parte del mio carattere sono sempre stato una persona di buon appetito . Quindi la domanda è cosa mi sta succedendo , si tratta di ansia depressione , crisi esistenziale o cosa . So solo che sono stufo di queste paure e spero che passino e che ritorni in me la persona sicura e che riesca a dare sicurezza anche alla mia famiglia.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Comunicare è il verbo chiave di questi tempi social
Mente e cervello
01 luglio 2018
Libri e pubblicazioni
Comunicare è il verbo chiave di questi tempi social
La diversità potente
Mente e cervello
24 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
La diversità potente
Cefalea
Mente e cervello
18 giugno 2018
Patologie
Cefalea