07/11/04  - Disturbi alimentari e della personalita\ - Mente e cervello

07 novembre 2004

Disturbi alimentari e della personalita\




Domanda del 07 novembre 2004

Domanda


mia sorella di 37 anni , soffre da piu di 10 anni di disturbi dell\ alimentazione e della personalita' , con episodi saltuari di autolesionismo. Da diversi anni è in cura presso l'ospedale di lecco reparto psichiatrico, ma nonostante le varie cure farmacologiche i risultati sono scarsi e altalenanti. E' possibile trovare qualche altra terapia che possa maggiormente aiutare mia soraella? Grazie molte e rimango in attesa . Paolo Lozza
Risposta del 17 novembre 2004

Risposta di NADIA GENNARI


dalla sua mail non si evince il tipo di terapia seguita da sua sorella...Viene curata solo farmacologicamente? Di norma l'approccio più utile è quello integrato che unisce il trattamento farmacologico (prescritto dallo psichiatra), l'approccio dietologico e la psicoterapia individuale e di gruppo. Esistono anche dei gruppi di auto-mutuo aiuto per persone con disturbi alimentari psicogeni.

Dott.ssa Nadia Gennari
Medicina Territoriale



Il profilo di NADIA GENNARI
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Mente e cervello



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Tutti i buoni motivi per ridere
Mente e cervello
19 gennaio 2018
Notizie
Tutti i buoni motivi per ridere
Paura di volare
Mente e cervello
17 gennaio 2018
Notizie
Paura di volare
Adolescenti: gli smartphone alterano il ritmo sonno-veglia
Mente e cervello
04 gennaio 2018
Notizie
Adolescenti: gli smartphone alterano il ritmo sonno-veglia