28/02/08  - Disturbi allo stomaco - Stomaco e intestino

28 febbraio 2008

Disturbi allo stomaco




Domanda del 28 febbraio 2008

Domanda


Buonasera Da qualche anno ho problemi di stomaco. Ho fatto una gastroscopia 2 anni fa e mi è stata riscontrata ernia jatale di 2cm e gastrite. Da allora ho cercato di curarmi modificando l'alimentazione (sotto controllo di un nutrizionista). Facendo così ho risolto i problemi di bruciori e acidità di stomaco. Il problema ora è che ormai da parecchio tempo (2 anni) continuo ad accusare un continuo fastidio (lo definirei come una forte tensione di stomaco) sopratutto quando sto in posizione seduta e facendo un lavoro sedentario praticamente tutto il giorno . Mi sento meglio solo quando faccio arrività fisica ed al mattino appena mi alzo dal letto. Nei periodi di cambio stagione il problema si fa sentire ancora di più ed a questo si aggiunge una leggera dispnea ed un leggero dolore appena sotto le costole sulla dx. Che cosa mi consiglia i fare x risolvere il problema? La ringrazio anticipatamente. Per cortesia risponda al messaggio Distinti saluti
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Gonfiore e distensione addominale: conosciamo causa e trattamento
Stomaco e intestino
19 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Gonfiore e distensione addominale: conosciamo causa e trattamento
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Stomaco e intestino
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Diverticolosi. Alimentazione e fattori di rischio
Stomaco e intestino
20 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Diverticolosi. Alimentazione e fattori di rischio