26/10/02  - Disturbi biliari - Stomaco e intestino

26 ottobre 2002

Disturbi biliari




Domanda del 26 ottobre 2002

Domanda


Gentile Dottore, vorrei sapere che ulteriori esami è consigliato eseguire nel caso in cui il valore della bilirubina presente nel sangue è superiore alla norma ( 2,1 mg/dl) e quali sintomi o disturbi si possono verificare.
Distinti Saluti e Grazie.
Risposta del 31 ottobre 2002

Risposta di ANTONIO MARRAFFA


Per rispondere alla sua domanda è assolutamente necessario conoscere il valore della Bilirubina diretta rispetto a quella indiretta,dal momento che le indagini e ,di conseguenza,le diagnosi possibili possono essere del tutto diverse.

Dott. ANTONIO MARRAFFA
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata



Il profilo di ANTONIO MARRAFFA
Risposta del 05 novembre 2002

Risposta di ANTONIO MARRAFFA


Per rispondere alla sua domanda è fondamentale conoscere i valori della Bilirubina diretta e indiretta.Senza tali parametri non è possibile formulare una ipotesi diagnostica in quanto il "ventaglio"di possibili cause è troppo ampio.

Dott. ANTONIO MARRAFFA
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata



Il profilo di ANTONIO MARRAFFA
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Stomaco e intestino
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Diverticolosi. Alimentazione e fattori di rischio
Stomaco e intestino
20 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Diverticolosi. Alimentazione e fattori di rischio