18/02/05  - Disturbi sonno - Mente e cervello

18 febbraio 2005

Disturbi sonno




Domanda del 18 febbraio 2005

Domanda


Salve, ecco la domanda: 30 anni, sano, vita tranquilla, da circa 5 anni. riesco bene ad addormentarsi e dormo profondamente ma verso le 4 di notte (tutte le notti) mi sveglio per andare in bagno a fare pipì e ho erezioni dolorose mi sento congestionato e non riesco più a riprendere sonno perchè la situazione permane fino al mattino. Ho eseguito esame eco-doppler il cui esito dice che è tutto nella norma e un'ecografia transrettale il cui esito dice che si rilevano calcificazioni nella metà destra della prostata, che la ghiandola è di dimensioni normali, che c'è una cisti utricolare di 0,5 cm e che il plesso venoso è un po' ingrandito (non ricordo i termini esatti mi scusi). Mi sono recato da un medico andrologo che ha detto che va tutto bene e ha prescritto il farmaco Mictasone da prendere per un mese. Lo ho preso e il primo giorno ha fatto effetto e l'episodio non si è verificato ma i giorni successivi invece ho ripreso a svegliarmi più o meno verso la stessa ora con lo stesso problema. Che consiglio mi può dare? E' una patologia diffusa? Può essere un problema psicologico o è fisiologico secondo lei? Esistono delle cure? Grazie e cordiali saluti.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Comunicare è il verbo chiave di questi tempi social
Mente e cervello
01 luglio 2018
Libri e pubblicazioni
Comunicare è il verbo chiave di questi tempi social
La diversità potente
Mente e cervello
24 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
La diversità potente
Cefalea
Mente e cervello
18 giugno 2018
Patologie
Cefalea