17/09/02  - Disturbo schizotipico - Mente e cervello

17 settembre 2002

Disturbo schizotipico





Domanda del 17 settembre 2002

Domanda: Disturbo schizotipico


Domanda di Mente e cervello, inviata in data 17 settembre 2002.

Cosa significa disturbo schizotipico della personalità,puo essere curato,se si con quali farmaci.
Cordiali saluti
Risposta del 19 settembre 2002

Risposta di MAURO MILARDI


Si tratta di una "impostazione di base" di una personalità (presente quindi nel tempo) con alcune caratteristiche comportanti in genere un disagio nelle relazioni interpersonali e spesso, eccentricità nel comportamento. Possono esservi forme di pensiero magico, sospettosità, eccessiva Ansia nelle relazioni sociali, nessun vero amico, ecc.
Oggi si lavora molto sui disturbi di personalità che presuppongono a mio parere la possibilità di un intervento migliorativo, sapendo che si tratta di un lavoro impegnativo, con una psicoterapia cognitivo comportamentale e con bassi dosaggi di alcuni farmaci, da valutare caso per caso. Da prendere anche in considerazione la disponibilità della persona ad entrare in un percorso di questo tipo.

Dott. MAURO MILARDI
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata



Il profilo di MAURO MILARDI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Telelavoro: pregi e difetti
Mente e cervello
15 novembre 2017
News
Telelavoro: pregi e difetti
A passo di danza si invecchia meglio
Mente e cervello
09 novembre 2017
News
A passo di danza si invecchia meglio