18/06/08  - Diverticolosi - Stomaco e intestino

18 giugno 2008

Diverticolosi




Domanda del 18 giugno 2008

Domanda


Gentilissimo Professore, tramite un doppio esame endoscopico (il primo effettuato fino alla giunzione sigma-discendente e interrotto per scarsa toilette intestinale, che ha peraltro evidenziato un'area di mucosa intensamente iperemica poi rivelatasi - tramite esame istologico - associata a un adenoma serrato piano liquido contestualmente rimosso; il secondo effettuato fino al cieco) a mia madre (61 anni) è stata diagnosticata la presenza di formazioni diverticolari di varia dimensione nel sigma Un clisma opaco, effettuato circa vent'anni fa a seguito di un leggero dolore al colon, non aveva evidenziato nulla di significativo. L'interessata crede che il disturbo possa dunque essere insorto a causa dello stress conseguente al cambiamento di vita familiare negli ultimi anni, tale da impedirle non di rado il corretto espletamento della funzioni intestinali. Mi permetto di chiederle qualche consiglio per la giusta alimentazione nella fattispecie e, possibilmente, per agevolare l'evacuazione, che risulta assai difficile e incompleta, con notevole disagio psicofisico per il soggetto (tuttora sottoposto a forte stress e con qualche difficoltà ulteriore connessa - è stato ipotizzato - a postumi della frattura del coccige durante il parto). Grazie e cordiali saluti.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Le tre fasi dei diverticoli
Stomaco e intestino
10 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Le tre fasi dei diverticoli
Due italiani su tre sconfiggono il tumore del colon-retto
Stomaco e intestino
30 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Due italiani su tre sconfiggono il tumore del colon-retto
Consumare a tavola più fibre
Stomaco e intestino
26 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Consumare a tavola più fibre