16/06/08  - Dolenzie varie all'addome - Stomaco e intestino

16 giugno 2008

Dolenzie varie all'addome




Domanda del 16 giugno 2008

Domanda


Mi chiamo Piero anni 57. Da circa un mese accuso delle dolenzie all'addome: si tratta di uno stato di tensione che si manifesta con delle piccole fitte localizzate nell'area in basso a destra, con un senso di pancia gonfia e turbolenta, con dolori costanti nella zona lombare, con la sensazione di dover evacuare e con il frequente bisogno di bere. Siccome sono uno sportivo appassionato di lunghi giri in bici, ho notato che in quest'ultimo mese questi sintomi sono più manifesti durante e nelle ore successive allo sforzo. Vado al bagno regolarmente, anche più di una volta al giorno, ma non sono presenti manifestazioni diarroiche. Circa due settimane fa ho notato un piccolissimo vermicello bianco che si dimenava nelle feci, ne ho parlato con il mio medico condotto che mi ha prescritto COMBANTRIN COMPRESSE. Dopo l'assunzione di quattro compresse, non ho più notato il vermicello, ma le dolenzie permangono. Ho effettuato gli esami del sangue che risultano nella norma (a parte il colesterolo tot a 226). In data 02/11/2005, accusando gli stessi sintomi, fui sottoposto sia a gastroscopia che a colonscopia, entrambi negativi. In quest'ultimo periodo ho subito un certo stress emotivo per motivi familiari. Cosa mi suggerite? Una visita dal gastroenterologo? Ancora esami invasivi che mi fanno stare male al solo pensiero? Grazie per la cortese attenzione. P.T.
La domanda è in attesa di risposta.
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Stomaco e intestino



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Torta tutta mele con farina di mais
Stomaco e intestino
17 novembre 2017
Le ricette della salute
Torta tutta mele con farina di mais
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Stomaco e intestino
28 settembre 2017
Notizie
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata