11/10/04  - Dolore ad una gamba - Mente e cervello

11 ottobre 2004

Dolore ad una gamba





Domanda del 11 ottobre 2004

Domanda: Dolore ad una gamba


Domanda di Mente e cervello, inviata in data 11 ottobre 2004.

Ho 26 anni e da una settimana avverto un forte dolore che scende dal cavo popliteo e si irradia alla pianta del piede e nella parte anteriore della caviglia. Il dolore è monolaterale e compare a riposo, specie a letto. Pratico molti sport, ma non ho subito traumi. Di cosa può trattarsi e quali indagini debbo eventualmente praticare?
Risposta del 13 ottobre 2004

Risposta di CARLO ALBERTO MARIANI


In assenza di un esame obiettivo, e data la sua giovane età le ipotesi possibili sono sostanzialmente tre.
Nella ipotesi che possa trattarsi di un risentimento neuropatico, sarebbe utile la effettuazione di una elettromiografia con velocità di conduzione che possa evidenziare l'eventuale stato di sofferenza nervosa periferica e/o muscolare eventualmente presenti.
Per verificare invece se è un problema tendineo andrebbe eseguita una ecografia muscolare della loggia poplitea e del muscolo gastrocnemio.
Infine nella ipotesi che possa trattarsi di un risentimento vascolare, sarebbe opportuna la effettuazione di un ecocolordoppler artero-venoso degli arti inferiori.

Dott. Carlo Alberto Mariani
Specialista convenzionato
PALERMO (PA)



Il profilo di CARLO ALBERTO MARIANI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Telelavoro: pregi e difetti
Mente e cervello
15 novembre 2017
News
Telelavoro: pregi e difetti
A passo di danza si invecchia meglio
Mente e cervello
09 novembre 2017
News
A passo di danza si invecchia meglio