24/03/13  - Dolore al piegamento ginocchio dx - Scheletro e Articolazioni

24 marzo 2013

Dolore al piegamento ginocchio dx





Domanda del 24 marzo 2013

Domanda: Dolore al piegamento ginocchio dx


Domanda di Scheletro e Articolazioni, inviata in data 24 marzo 2013.

Da mesi lamento un dolore "dietro" al ginocchio dx quando lo piego. Il movimento è limitato al punto che non riesco ad alzare la gamba per salire in macchina. Al mattino mi alzo e sto benisssimo ma poi basta una camminata 2/3 km o 2/3 ore in piedi e si ripresenta il problema. Mi riposo mezz'ora e va meglio. Mi pare evidente che il problema sorge quando vado a "caricare" il ginocchio. Una rmn di fine novembre dice: non significative dei capi articolari considerati, piccola zona di edema spongioso in corrispondenza del piatto tibiale int, regolari i collaterali, in sede e normotesi i legamenti crociati. Non lesioni del menisco laterale, frattura degenerativa del corpo-corno post. del menisco mediale. Regolare il tendine rotuleo ed il grasso di Hoffa, regolari i collaterali, rotula in iperpressione est. con evidenti segni di condromalacia, Non significative raccolte liquide nel cavo popliteo.Effettuata una meniscectomia mediale selettiva in gennaio e dimesso co la seguente diagnosi: rottura menisco mediale in artrosi mediale.Dopo tre gg camminavo normalmente senza alcun problema. La rmn di questi giorni: un po' disomogeneo il profilo del condilo interno, regolari i collaterali, in sede e normotesi i legamenti crociati con segni di degenerazione del crociato anteriore; il menisco laterale è presente con slaminamento e ribaltamento parziale del corno anteriore, sottile e disomogeneo il menisco mediale in esiti di apicectomia. Fatta questa lunga premessa io sono al livello di un anno fa, come non mi fossi operato. Mi parlano di acido ialuronico ma mi dicono che ho poca cartilagine (e 70 anni) per cui sono soldi butati, mi parlano di una potente cura di calcio (ma i reni che diranno?), mi parlano di glucosamina (non so cos'é). Mi parlano di assoluto ripo per via dell'edema (ma all'ultima rmn non è più citato). Ora, da due mesi, vado in palestra e cerco di "rinforzare" la muscolatura delle gambe ma per ora nulla è cambiato. Mi date un consiglio?
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Scheletro e Articolazioni



Potrebbe interessarti
Attività fisica: le buone abitudini resistono negli anni
Scheletro e articolazioni
03 ottobre 2017
News
Attività fisica: le buone abitudini resistono negli anni
Mal di schiena e dolore cervicale: come riconoscerli, gestirli ed evitarli
Scheletro e articolazioni
25 settembre 2017
Interviste
Mal di schiena e dolore cervicale: come riconoscerli, gestirli ed evitarli
Troppa Tv mette a rischio la mobilità
Scheletro e articolazioni
12 settembre 2017
News
Troppa Tv mette a rischio la mobilità