21/03/13  - Dolore allo stomaco continuo - Stomaco e intestino

21 marzo 2013

Dolore allo stomaco continuo





Domanda del 21 marzo 2013

Domanda: Dolore allo stomaco continuo


Domanda di Stomaco e intestino, inviata in data 21 marzo 2013.

salve ho 35 anni e ho un dolore allo stomaco giorno e notte, da ormai 4 anni, ho fatto due gastroscopie con biopsia ma esce solo un po' di gastrite ho fatto tutti i tipi di esame del sangue, risonanza magnetica, tac, raggi ecc. sono 4 anni che faccio cure e prendo medicine come mepral, omeprazolo pantoprazolo lucen e altri ancora senza miglioramenti, ho speso un sacco di soldi di specialisti privati. chiedo un aiuto, non riesco piu a vivere normalmente. Potrebbe darmi un consiglio? Grazie mille
Risposta del 22 marzo 2013

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


Quando si parla genericamente di " dolore allo stomaco " il medico ha bisogno di maggiori informazioni: la sede esatta del dolore, eventuali irradiazioni, la frequenza dei dolori, il loro rapporto con i pasti e con le funzioni intestinali, oltre alla descrizione esatta di almeno una delle gastroscopie eseguite. I dolori potrebbero provenire non solo dallo stomaco, ma magari anche dal colon trasverso, che anatomicamente è molto vicino. Dico questo perchè, se i dolori sono dovuti a iperacidità o a reflusso (ma la gastroscopia sembra negarlo) , con le terapie eseguite avrebbe dovuto avere miglioramenti


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti