07/07/08  - Dolore post eiuculazione - Salute maschile

07 luglio 2008

Dolore post eiuculazione




Domanda del 07 luglio 2008

Domanda


Buongiorno dottori
Sono stato operato al frenulo, e sembra sia andata bene. Mi è rimasta un punto che dovrebbe cadere da solo (son già passate 4 settimane e non è ancora caduto). Poi mi han fatto una cistoscopia e han visto che l'uretra è perfetta ma che ho il collo vescicale stretto. Dunque nei giovani questo non si puo incidere. Quindi mi han dato delle pillole di Mittoval da prendere le mattine. Queste sembrano abbian buon effetto sul getto, che mi sembra più potente. Pero a seguito della prima eiaculazione mi è tornata quella specie di congestione prostatica. Mi viene o dopo l'eiaculazione oppure se il pene sta eretto per molto tempo o anche erezioni ravvicinate e ripetute. Se prolungate si crea come un reflusso e mi fa male al testicolo sinistro in basso e poi al bacino. (congestione prostatica direi)
Dunque non vorrei essere da capo: spermiocoltura negativa, spermiogramma ottimo, tamponi uretrali negativi, eco grafie varie ottime, eco transrettale ottima, vescica ok, insomma ho tutto a posto. Mi son operato di varicocele 3 anni fa, non vorrei fosse quello di nuovo. Potrebbe essere? Altrimenti non saprei, sarà una conformazione fisica??? Non mi sembra normale. Accanto a questo, credo dovuto a questo, ho anche problemi erettivi. Aiutatemi
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute maschile



Potrebbe interessarti
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli
Salute maschile
17 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli
La procreazione assistita è anche una scelta socio-culturale
Salute maschile
16 ottobre 2017
Notizie e aggiornamenti
La procreazione assistita è anche una scelta socio-culturale