13/06/04  - Dolori articolari - Scheletro e Articolazioni

13 giugno 2004

Dolori articolari




Domanda del 13 giugno 2004

Domanda


egr. dott. da qualche anno sentivo dei dolori leggeri, ma adesso sono aumentati a tale punto che faccio fatica a stringere le mani durante il giorno un po' meno forse perche' sono in movimento.ma la mattnia quuando mi alzo sono distrutto ho dolori alle braccia gambe piedi e specialmente alla schiena e sopratutto alle mani. ho avuto un ischemia e soffro di Ipertensione .cosa mi consiglia si puo guarire.grazie
Risposta del 18 giugno 2004

Risposta di MAURIZIO MONDAVIO


La rigidità articolare mattutina è frequente nelle malattie reumatiche: in alcuni casi si risolve nel giro di pochi minuti, in altri può durare parecchie ore. La rigidità si ripresenta dopo un periodo di riposo quando si riprende il movimento. Nell'artrite la rigidità è di lunga durata, nell' Artrosi la durata è inferiore. E' necessario distinguere queste due malattie mediante una valutazione specialistica reumatologica anche con l'aiuto di esami ematici e radiologici.

Dott. Maurizio Mondavio
Medico Ospedaliero
ACQUI TERME (AL)



Il profilo di MAURIZIO MONDAVIO
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Scheletro e Articolazioni



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Attività fisica: le buone abitudini resistono negli anni
Scheletro e articolazioni
03 ottobre 2017
Notizie
Attività fisica: le buone abitudini resistono negli anni
Mal di schiena e dolore cervicale: come riconoscerli, gestirli ed evitarli
Scheletro e articolazioni
25 settembre 2017
Notizie
Mal di schiena e dolore cervicale: come riconoscerli, gestirli ed evitarli
Troppa Tv mette a rischio la mobilità
Scheletro e articolazioni
12 settembre 2017
Notizie
Troppa Tv mette a rischio la mobilità