20/09/16  - Dolori lancinanti spalla (fuoco di Sant'Antonio) - Malattie infettive

20 settembre 2016

Dolori lancinanti spalla (fuoco di Sant'Antonio)




Domanda del 20 settembre 2016

Domanda


Salve, mio figlio 43 anni si è rivolto a un DERMATOLOGO per l'infezione cutanea che gli era venuta su una guancia con vescichette e pus, diagnosi Fuoco di SantAntonio, terapia per tre giorni ANTIBIOTICI (non coment) .
Il terzo giorno non sopportando piu i dolori che sono venuti dalla spalla al braccio dx.
E'andato al pronto soccorso dove gli è stato corretto la terapia con ANTIVIRALI e Lirica e vitamune e Brufen come antidolorifico. Ma ormai il danno era fatto.
La domanda è quanto gli dureranno questi dolori? Se ora è curato correttamente non ci saranno rischi ricadute nel futuro?
Cosa debbo o posso fare perchè ci sia una sicura e completa guarigione senza strascichi. Grazie
Risposta del 20 settembre 2016

Risposta di GIUSEPPE IOPPOLO


Consiglierei di praticare vaccinazione con Zostavax, un vaccino che agisce contro le infezioni di Herpes virus che stanno alla base di Varicella e zoster (fuoco di S. Antonio ). Per ulteriori delucidazioni su come praticare la vaccinazione rivolgersi al centro vaccinale di Sanità Pubblica più vicino.


Dott. Giuseppe Ioppolo
Pubblica amministrazione
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Specialista in Malattie infettive


Il profilo di GIUSEPPE IOPPOLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Malattie infettive



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Corretto uso degli antibiotici, anche uno spot
Malattie infettive
01 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Corretto uso degli antibiotici, anche uno spot
Combattere l’influenza con la dieta
Malattie infettive
24 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Combattere l’influenza con la dieta
L’influenza è alle porte, ma c’è ancora tempo per ricorrere al vaccino
Malattie infettive
18 dicembre 2017
Notizie e aggiornamenti
L’influenza è alle porte, ma c’è ancora tempo per ricorrere al vaccino