29/09/04  - Dosaggi Cialis - Sessualità

29 settembre 2004

Dosaggi Cialis




Domanda del 29 settembre 2004

Domanda


Da qualche anno ho difficoltà a mantenere l’erezione durante il rapporto e, occasionalmente, a raggiungerla per poterlo iniziare.
Tengo a precisare che mi sento comunque eccitato anche nei momenti in cui il pene si affloscia.
Sono stato vasectomizzato alcuni anni or sono, e sembra che in generale il mio sistema circolatorio sia un po’ “lento”.
Dopo varie visite specialistiche mi è stato prescritto il Cialis (perché meno a rischio del Viagra) come “aiuto”, in quanto non sembra che il problema sia ancora così grave.
Mi è stato detto di assumere la dose più bassa, 10 mg, al bisogno.
Mi chiedo, visto il costo e gli effetti collaterali che comunque qualunque farmaco presenta, se potrebbe essere sufficiente dimezzare la dose a 5 mg e se faccia effetto ad una dose così bassa.
Inoltre sul foglietto illustrativo si dice che il farmaco non fa nessun effetto se non in presenza di una vera Disfunzione Erettile : ma nel mio caso, in cui le erezioni ci sono anche se non sempre e molto spesso si perdono durante il rapporto, si tratta di Disfunzione Erettile come diagnosticato o no?
A me sembra che il Cialis funzioni, ma non vorrei fosse perché ci credo, mentre il farmaco nel mio caso sia inutile.
Cordiali saluti.
Giampaolo

Risposta del 04 ottobre 2004

Risposta di GIOVANNI BERETTA


Questo farmaco è utile soprattutto nelle forme di vasculapatia peniena " non assoluta " come la sua .Per il dosaggio consulti lo specialista che glielo ha prescritto; comunque lei può provare a mezza dose ,se risponde il farmaco può essere utilizzato anche in questa modalità. Cordiali saluti . Dr Giovanni Beretta. Andrologo Urologo.

Dott. giovanni beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata



Il profilo di GIOVANNI BERETTA
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Sessualità



Potrebbe interessarti