09/06/08  - Eccesso di muco in gola - Malattie infettive

09 giugno 2008

Eccesso di muco in gola





Domanda del 09 giugno 2008

Domanda: Eccesso di muco in gola


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 09 giugno 2008.

Gentile dott., altre volte ho usufruito del servizio ed ho ottenuto rispopste soddisfacenti.Le faccio una breve cronistoria della mia situazione .Dopoun intervento di settoplastica e riduzione dei turbinati inferiori sono stato costretto a distanza di un anno , ad effettuare un ulteriore intervento di tonsillectomia precisamente in data 03/08/2007. L'otorino mi ha rassicurato sul buon esito di entrambi gli interventi. Effettivamentedopo l'asportazione delle tonsille non ho piu' avuto episodi ferbbrili che prima mi colpivano con cadenza mensile. Il problema che invece registro oggi e' il serguente: muco in eccesso che mi porta a dover raschiare la gola e ad espettorare, questo piu' volte al giorno. Le chiedo qual'e' la causa? Escluderei un problema di reflusso considerato che a seguito di laringoscopia nella quale si evidenziava un edema in commessura post. ho eseguito una terapia antiacida ma il problema e'rimasto. Puo' essere un fatto ansioso? L'unica certezza che rilevo, e' che secondo il mio parere il muco si forma nel rinofaringe. Spero di essere stato esaustivo nella esposizione e soprattutto spero di avere un contributo per la risoluzione del problema.
Risposta del 12 giugno 2008

Risposta di RAFFAELE PASTORE


Caro signore, se è arrivato a ridurre i turbinati ed alla tonsillectomia alla sua età significa che non ha fatto buon uso di questo servizio, a forza di interventi o di terapie antibiotiche la prossima tappa sono le bronchiti e l' Asma .
Veda invece di rivolgersi direttamente ad un medico di medicina integrata prima che accada e si faccia riequilibrare il suo sistema immunitario e magari beva più acqua ( 2 litri die ).

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
JESI (AN)



Il profilo di RAFFAELE PASTORE
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti