08/09/04  - Ectiva 10 mg. - Malattie infettive

08 settembre 2004

Ectiva 10 mg.





Domanda del 08 settembre 2004

Domanda: Ectiva 10 mg.


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 08 settembre 2004.

Il mio medico generico, specialista in medicina interna, mi ha prescritto l'assunzione di Ectiva certo di riuscire a riportarmi nel giro di qualche mese a - 10 kg.
Ho già effettuato l'assunzione di una capsula al mattino per un mese e riscontro brividi ripetuti durante la giornata. Devo anche ammettere che mi toglie la fame ma non in modo eccessivo.
La mia domanda è se appunto questo medicinale può darmi questo effetto (brividi) e se nonostante questo posso continuare l'assunzione regolare. Al momento l'ho sospeso da 3 gg per verificare se smettevano anche i brividi cosa che si è dimostrata.
Come posso eventualmente ovviare a tale inconveniente? Esistono altri farmaci che possano aiutarmi?
Cordiali saluti.
Lisa

Risposta del 12 settembre 2004

Risposta di GIULIA MARIA D'AMBROSIO


Se questo farmaco non è adatto, se lo faccia camibare dal suo medico.
Rimane comunque il fatto che deve assolutamente imparare a cibarsi in modo corretto. Altrimenti tra un anno sarà costretta a impillolarsi di nuovo.
Saluti.

Dott.ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)



Il profilo di GIULIA MARIA D'AMBROSIO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti