04/11/17  - Effetti collaterali ferro - Farmaci e cure

04 novembre 2017

Effetti collaterali ferro





Domanda del 04 novembre 2017

Domanda: Effetti collaterali ferro


Domanda di Farmaci e cure, inviata in data 04 novembre 2017.

salve, sono un donatore di sangue ma l'ultima volta che sono andato a donare mi hanno trovato l'emocromo a 12,00 mi hanno fatto l'esame della ferritina e hanno trovato il valore a 7 . 4 giorno dopo ho ripetuto le analisi ed era a 3. terapia tardyfer 80 mg. dopo 15 giorni la ferritina e a 6,58 ma da quando sto assumendo le pillole di ferro strani dolori al basso ventre e senso di nausea..una brutta sensazione , un giorno ho sospeso la pillola e tutto era sparito ho voglia di non prendere piu' la pillola di ferro ma poi penso che il livello di ferritina rimanga basso, cosa posso fare?
Risposta del 06 novembre 2017

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


Non ci sono molte alternative : se il ferro è basso, bisogna assumerlo, o per via orale o endovenosa, ma quest ' ultima scelta oggi è un po' complicata. Deve sentire che cosa ne pensa il suo medico di famiglia.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Farmaci e cure



Potrebbe interessarti
Il sesso non mette a rischio il cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
20 novembre 2017
News
Il sesso non mette a rischio il cuore