09/01/18  - Effetto collaterale silodix - Salute maschile

09 gennaio 2018

Effetto collaterale silodix




Domanda del 09 gennaio 2018

Domanda


Assumo silodix per ipb. Mi provica eiaculazione retrograda. Volevo sapere se a fine terapia cioe' quando l' urologo mi dira' di smettere la terapia, se l' eiaculazione ritorna normale.perche ho sentito chi l' usato che non sara' piu' come prima e comunque l' eiaculazione sara sempre parziale.e possibile una cosa del genere?.sul bugiardino del medicinale dice che finita la cura eoaculazione ritorna come prima
Risposta del 12 gennaio 2018

Risposta di ANDREA MILITELLO


Salve stia tranquillo alla sospensione del farmaco l'eiaculazione tornerà normale nell'arco di 24 ore


Dott. Andrea Militello
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
Specialista in Andrologia
Roma (RM)

Il profilo di ANDREA MILITELLO
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Salute maschile



Potrebbe interessarti
Anche il cibo influenza la fertilità maschile
Salute maschile
22 maggio 2017
Notizie
Anche il cibo influenza la fertilità maschile