13/12/04  - Eggs and bacon... - Alimentazione

13 dicembre 2004

Eggs and bacon...





Domanda del 13 dicembre 2004

Domanda: Eggs and bacon...


Domanda di Alimentazione, inviata in data 13 dicembre 2004.

Mio marito - di cui segnalo i dati - da alcuni mesi, dopo un viaggio di lavoro in Inghilterra, ha iniziato a far colazione con le famose eggs and bacon (mediamente 4 uova fritte!) tutte le mattine. La sua dieta comporta già l'assunzione di parecchi grassi (carni, fritti, maionese, patatine fritte, etc.) e pochissima frutta e verdura. Tra l'altro è un forte bevitore di birra e vino e non pratica attività fisica. I miei discorsi non servono a nulla e vorrei ricevere un vostro parere sul rischio epatico e forse anche cardiaco a cui si sta esponendo, sperando che un consiglio da una fonte autorevole come la vostra possa indurlo a cambiare alimentazione...Grazie!
Risposta del 16 dicembre 2004

Risposta di GIULIA MARIA D'AMBROSIO


Rischio cardiaco altissimo, con una alimentazione simile che neppure gli inglesi ormai seguono più tutti i giorni.
Suo marito va incontro a guai certi, se l'alimentazione è costantemente come l'ha descritta. C'è poco da scherzare, il 50% degli occidentali muore di eventi correlati all'ipercolesterolemia, a causa dei troppi grassi ingeriti e del poco moto. Finché è un Infarto , è grave ma spesso si aggiusta. Ma quando si tratta di un ictus, con tutti i problemi connessi alla riabilitazione ... io ci penserei, prima di cacciarmi in un simile pasticcio.
Comunque ricordare in continuazione questi rischi a una persona che non ne vuole sapere è inutile. Faccia in modo che tenga sotto controllo colesterolo, trigliceridi e glicemia, almeno una volta all'anno, e lasci al suo medico di famiglia certi compiti, se si rivelano troppo difficili. Non è detto che, passato l'entusiasmo iniziale, qualcosa lo induca poi a comportarsi in modo più lungimirante.
Un caro slauto.

Dott.ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)



Il profilo di GIULIA MARIA D'AMBROSIO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Alimentazione



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Tagliatelle al pesto di sedano e pinoli
Alimentazione
04 dicembre 2017
Le ricette della salute
Tagliatelle al pesto di sedano e pinoli