12/06/08  - Egregio dr. Francesco Gedda . . . . . - Malattie infettive

12 giugno 2008

Egregio dr. Francesco Gedda . . . . .





Domanda del 12 giugno 2008

Domanda: Egregio dr. Francesco Gedda . . . . .


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 12 giugno 2008.

Salve egregio dr. Gedda Francesco è da anni che io prego notte e giorno affinchè si trovi il modo che le cellule staminali possano curare la sordità e riguardo la sua risposta sulla mia ipoacusia neurosensoriale bilaterale medio/grave: "Penso che allo stato delle conoscenze, le convenga attendere qualche anno e vedere se le cellule staminali diverranno in futuro una risposta credibile per la rigenerazione delle cellule uditive perdute" le chiedo cortesemente: "allo stato delle conoscenze" , vuol dire che si stanno facendo degli studi, degli esperimenti ? "attendere qualche anno" vuol dire (in linea di massima) attendere 10 - 15 anni ? La ringrazio tanto per le sue insigne e gentili risposte, dr. Gedda, e le porgo cordiali saluti
Risposta del 19 giugno 2008

Risposta di FRANCESCO GEDDA


Non è possibile fare previsioni di tempo e sarebbe ingiusto creare aspettative a breve termine.

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)



Il profilo di FRANCESCO GEDDA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti