24/02/08  - ELISA SEMI-PARESI LABBRO INFERIORE - Infanzia

24 febbraio 2008

ELISA SEMI-PARESI LABBRO INFERIORE




Domanda del 24 febbraio 2008

Domanda


Mia figlia di 2 anni, il 15.09.2007 è caduta da un altezza di 1 m. proprio sullo spigolo di un marciapiede. Nell'urto l'incisivo sx si è "intruso"
(rientrato nella gengiva) lacerando la gengiva stessa e spostando tutti i denti vicini. Ha battuto anche il mento senza lacerazione della cute, solo un'abrasione nel mento. Immediatamente mi sono accorta che il labbro inferiore sx rimaneva fermo quando piangeva, però al pronto soccorso non hanno dato peso a quello ma hanno dato precedenza al problema dei denti. Da quel momento ad oggi ha perso la funzionalità della bocca quando ride o parla la bocca nella parte inferiore si muove solo la parte dx. I medici che abbiamo consultato (chirurgo maxillo-faciale, dentista, chirurgo plastico) ci hanno detto che bisogna aspettare ma quanto? Ci sono cure che oggi possiamo fare? Massaggi? dove ci possiamo rivolgere? Ho paura che rimanga così per sempre..... Il chirurgo maxillo-faciale la vuole rivedere tra 3 mesi ma io non voglio perdere tempo e rischiare di non fare il possibile......
Grazie.

La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Infanzia



Potrebbe interessarti
Sclerosi multipla: un libro per raccontarla ai bambini
Infanzia
08 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Sclerosi multipla: un libro per raccontarla ai bambini
Epistassi, come comportarsi
Infanzia
03 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Epistassi, come comportarsi