26/06/08  - Ematologo - Malattie infettive

26 giugno 2008

Ematologo




Domanda del 26 giugno 2008

Domanda


Buongiorno,sono una ragazza di 22 anni a cui è stata riscontrata una mutazione genetica nota come fattore di Leiden a cui è stata consigliata una visita dall'ematologo. In realtà io ho provveduto all'analisi di diversi valori del sangue per verificare la possibilità di poter prendere la pillola anticoncezionale,cosa che però non posso fare. Oltre questo e al fatto che non posso fumare o innalzare il rischio di trombosi venosa con altri fattori, mi hanno detto di non preoccuparmi perchè non è una malattia. E allora l'ematologo cosa dovrà dirmi?devo fare una cura?
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Malattie infettive
22 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute
Malattie infettive
14 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute
La salute in crociera
Malattie infettive
10 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
La salute in crociera