02/06/08  - Ematoma superficiale del pene - Sessualità

02 giugno 2008

Ematoma superficiale del pene





Domanda del 02 giugno 2008

Domanda: Ematoma superficiale del pene


Domanda di Sessualità, inviata in data 02 giugno 2008.

il mio pene presenta sulla superfice superiore una grossa vena che in posizione di riposo si presenta come un nodino, in erezione si allunga ma comunque è evidente:è giusto che sia così? Tempo fa indossando il preservativo ho avuto la sensazione di fastidio di questa vena. Siccome ho avuto un ematoma superficiale sempre presso questo tratto di vena, scomparso con uso di pomata in due settimane, chiedo se l'uso del presevativo possa causare un possibile ematoma o comunque premere troppo questa vena. E' naturale che questo tratto di vena si veda e si tocca sulla superfice superiore ed è posta all'inizio del pene? (è un breve tratto di vena abbastanza grossa ed evidente posta all'inizio del pene, molto elastica al tatto) Questo tratto di vena l'ho sempre avuta, però dopo l'ematoma mi sto preoccupando se è giusto o no possedere questo tratto di vena grossa ed evidente all'inizio del pene.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Sessualità



Potrebbe interessarti