26/02/08  - Emicrania aurea - Mente e cervello

26 febbraio 2008

Emicrania aurea




Domanda del 26 febbraio 2008

Domanda


ho 17anni. Soffro di emicrania aurea da quasi 2 anni. La prima volta iniziò con un formicolio alla bocca e al braccio,poi andai a dormire e ho come perso i sensi (mi ritrovarono semi incosciente, nudo, e avevo vomitato..). Mi portarono all'ospedale e lì mi dissero che non era un tumore ma soffrivo di emicrania aurea. Successivamente a quell'episodio gli attacchi si sono sempre manifestati (e continuano a manifestarsi) con minore violenza; ma durante gli attacchi continuo a provare formicolii in varie parti del corpo, e spesso l'emicrania è accompagnata o seguita da dislessicità, disturbi della vista, talvolta mi trovo in difficoltà a riconoscere le persone. Gi attacchi non hanno cadenza regolare (ma in genere vengono almeno una volta al mese), e non riesco a riconoscerne la causa. Ho provato con medicine tradizionali, ma senza risultati. Non fumo e ho smesso di bere da un anno. La mia alimentazione è completa, ricca in particolare di salumi,salsicce, e agrumi. Cosa mi consigliate di fare per eliminare o almeno ridurre l'emicrania? Dovrei sostenere qualche particolare terapia? Una volta provai ad andare da un dottore,il quale mi sottoponeva a svariati massaggi, per allentare la mia tensione e lo stress, ma a quanto pare non è servito a molto. Devo dedurre che la causa dei miei mal di testa non è lo stress? Ma allora da cosa potrebbe essere causata? Devo forse seguire qualche altra terapia? Non saprei cosa fare. Ringrazio anticipatamente. A.B.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Energia Mentale
Mente e cervello
27 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Energia Mentale
Terza età. Peggiora la qualità del sonno
Mente e cervello
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Terza età. Peggiora la qualità del sonno
Le frontiere della ricerca su nutrizione e malattie neurodegenerative
Mente e cervello
10 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Le frontiere della ricerca su nutrizione e malattie neurodegenerative