04/07/15  - Emocromo- gloculi bianchi alterati - Malattie infettive

04 luglio 2015

Emocromo- gloculi bianchi alterati




Domanda del 04 luglio 2015

Domanda


Gentile dott.,
ho un dubbio che mi affligge da molti mesi. Circa un anno fa, ho avuto un forte mal di schiena (zona lombare), linfonodi ingrossati e qualche linea di febbre. Così decisi di recarmi al pronto soccorso. L'emocromo ha evidenziato leucociti bassi (2,99 - val. di rif. 4-10); neutrofili bassi (39% - val di rif. 40-75 + 1.16 assoluti - val di rif. 1.60-7.50); linfociti percentuali alti (46% - val. di rif. 20-45); monociti alti (15% - val di rif. 2-10); eosinofili bassi (0 % - val di rif. 1-6 + 0 assoluti - val. di rif. 0.04-0.60). Mi hanno così mandato dall'infettivologo che mi ha diagnosticato una sindrome similmonucleosica e mi ha prescritto esami per CMV, Toxoplasma e EBV, tutti risultati negativi tranne EBV (infezione però già avuta in passato e ora non più presente). L'emocromo effettuato dopo qualche mese, invece, era perfetto. Ciononostante, da allora sono piuttosto preoccupata di aver contratto qualche infezione di cui i medici non si sono accorti (ex: HIV o altro).
Gradirei dunque un suo parere in merito.
Grazie
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Corretto uso degli antibiotici, anche uno spot
Malattie infettive
01 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Corretto uso degli antibiotici, anche uno spot
Combattere l’influenza con la dieta
Malattie infettive
24 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Combattere l’influenza con la dieta
L’influenza è alle porte, ma c’è ancora tempo per ricorrere al vaccino
Malattie infettive
18 dicembre 2017
Notizie e aggiornamenti
L’influenza è alle porte, ma c’è ancora tempo per ricorrere al vaccino