06/06/08  - Emorroidi - Malattie infettive

06 giugno 2008

Emorroidi





Domanda del 06 giugno 2008

Domanda: Emorroidi


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 06 giugno 2008.

Gentile Dottore,

vorrei sapere orientativamente quanto possono durare le Emorroidi e se il ghiaccio e i lavaggi con acqua fredda sono consigliati. Onestamente non ho il coraggio di utilizzare pomate, la zona è molto sensibile. Grazie.
Risposta del 09 giugno 2008

Risposta di PATRIZIA BIASI


le Emorroidi sono delle " Vene varicose " dell'ano.Quando si irritano producono dolore e tumefazioni, che altro non sono che i vasi congesti in cui il sangue "ristagna" formando talvolta trombi e dando origine a sanguinamenti. L'utilizzo di acqua fredda e/o ghiaccio innesca un meccanismo di vasocostrizione che peggiora il deflusso venoso. Utile sarebbe invece al contrario l'utilizzo di acqua tiepida, meglio di camomilla concentrata in cui si rimane in immersione per sfruttare il potere lenitivo ed emolliente di tale erba.

Dott.ssa patrizia biasi
MILANO (MI)



Il profilo di PATRIZIA BIASI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti