08/06/04  - Emorroidi - Malattie infettive

08 giugno 2004

Emorroidi




Domanda del 08 giugno 2004

Domanda


Gent.mo dott., volevo chiederle delle delucidazioni.
Dunque, ormai sono anni che ho dei rigonfiamenti delle pareti dell’ ano, quindi immagino si tratti di Emorroidi .
Solo quando ero piccolo ebbi delle lievi perdite di sangue con conseguente dolore nel sedermi, ormai è da moltissimo tempo che non ho alcun problema anche se le Emorroidi continuo ad averle.
Morale di tutto: “posso tranquillamente continuare ad andare avanti così o dovrei farmi un controllo??”
La ringrazio anticipatamente.
Distinti saluti

Risposta del 11 giugno 2004

Risposta di MARCO VITTORIO ROSSI ARDIZZONE


suggerirei un controllo ( esistono anche le ragadi anali con una emorroide sentinella ) ; comunque la perdita di sangue va sempre considerata con il giusto rispetto

Dott. Marco Vittorio Rossi Ardizzone
Medico Ospedaliero
MILANO (MI)



Il profilo di MARCO VITTORIO ROSSI ARDIZZONE
Risposta del 16 giugno 2004

Risposta di ANNUNZIATINO ZAMPOGNA


Sicuramente può valere la pena farsi visitare, la presenza di escrescenze perianali possono anche essere dovute a "marische" che sono solo gli esiti di pregresse Emorroidi o di più verosimilmente, in base a quanto lei dice, ad una pregressa ragade.

Dott. Annunziatino Zampogna
Medico Ospedaliero



Il profilo di ANNUNZIATINO ZAMPOGNA
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Malattie infettive



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Malattie infettive
27 novembre 2017
Notizie
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza
Malattie infettive
04 settembre 2017
Notizie
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza