12/07/04  - Emorroidi e rapporti anali - Sessualità

12 luglio 2004

Emorroidi e rapporti anali




Domanda del 12 luglio 2004

Domanda


Salve, ho 25 anni e avrei necessità di sapere se c'è possibilità che a seguito di un brevissimo rapporto anale si possa presentare un'emorroide. Lo chiedo (anche se presumo di avere già una risposta) perchè cercando su internet purtroppo tra le probabili cause questa non viene citata. Come ci si comporta? La si cura ovviamente come un'emorroide (spero senza eseguire necessariamente un intervento...magari con pomate?), ma in futuro ci può essere nuovamente il rischio a seguito di rapporti anali di incappare in questo fastidioso "pericolo"? Grazie, Ilenia
La domanda è in attesa di risposta.
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Sessualità



Potrebbe interessarti