09/05/13  - Endometrio ispessito mammellonato - Salute femminile

09 maggio 2013

Endometrio ispessito mammellonato





Domanda del 09 maggio 2013

Domanda: Endometrio ispessito mammellonato


Domanda di Salute femminile, inviata in data 09 maggio 2013.

Buongiorno,
mi chiamo Gianna, ho quasi 37 anni, un figlio avuto nel 2010 con gravidanza normale, nessun problema a rimanere incinta, parto naturale.
In seguito a mestruazioni molto abbondanti che non terminavano ho fatto una visita ginecologica dalla quale è emerso un inspessimento dell'nedometrio di 16mm, sotto posta a isteroscopia diagnostica è risultato un utero mammellonato, eseguita biopsia, il risultato è stato: frammenti di endometrio proliferativo. Eseguito dosaggio ormonale: PROGESTERONE: 12, 03
eseguito in 22a giornata (26 aprile) mestruazione avvenuta il 29 aprile
valori di riferimento fase luteinica: 3-25

FHS, LH, E2 eseguiti il 4/5, risultati:

FSH: 19. 8
valori di riferimento: fase follicolare: 2-13 picco ovulatorio: 6-25

LH: 3. 01
valori di riferimento: fase follicolare: 2-12 fase ovulatoria: 16-65

17-BETA ESTRADIOLO: 56. 8
valori di riferimento: fase follicolare: 20-200 fase ovulatoria: 150-700

mi è stato consigliato di rimuovere l'endometrio in eccesso con ablazione. .. .. ho letto che questa tecnica potrebbe " facilitare" un prcesso di Menopausa e soprattutto determina l'impossibilità di avere gravidanze. .. tuttavia la mia ginecologa me l'ha messa come unica soluzione possibile. .. . è proprio vero? non ci sono altri modi? ed è vero che con questa tecnica non si possono avere altre gravidanze? rimango in attesa di un suo riscontro.
Risposta del 10 maggio 2013

Risposta di SANDRO CAMMELLI


esiste un semplicissimo rimedio : per contrastare l'iperplasia endometriale ti consiglierei una applicazione di IUD medicato al progesterone (MIRENA) che potrai tenere il tempo che ti serve prima di una successiva gravidanza......altra possibilità l'uso di progestinici x 10 gg nella seconda fase del ciclo x 4 cicli

Dott. sandro cammelli
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Piantedo (SO)

Il profilo di SANDRO CAMMELLI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute femminile



Potrebbe interessarti