31/05/08  - Epatite autoimmune - Stomaco e intestino

31 maggio 2008

Epatite autoimmune





Domanda del 31 maggio 2008

Domanda: Epatite autoimmune


Domanda di Stomaco e intestino, inviata in data 31 maggio 2008.

Salve sono andrea torre a volevi chiedervi un consiglio. Ho l'epatite autoimmune da 10 anni e prendo il cortisone da 8, mi ha causato tanti problemi fra cui l'osteopenia, qualche piccolo problemino alla tiroide, anemia ormai cronica, stomaco ecc. ma ultimamente avevo dei forti dolori all'altezza del fegato (le transaminasi sono a posto) ho fatto un'ecografia e la diagnosi è stata questa: coleciste dismorfica a pareti modicamente ispessite alitiasica, reni in sede volumetricamente nella norma conb regolare differenziazione corticomidollare al controllo si evidenzia renella più marcata a dx dove si evidenzia lieve pielectasia senza segni di idronefrosi. Il resto è uscito tutto bene compreso il fegato ma non mi hanno detto assolutamente niente e io ho dei dolori forti che a volte non mi fannoi respirare molto bene. la ringrazio e spero in una sua risposta cordiali saluti Andrea
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti