07/09/04  - Epatite B - Malattie infettive

07 settembre 2004

Epatite B





Domanda del 07 settembre 2004

Domanda: Epatite B


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 07 settembre 2004.

Recentemente ho avuto due rapporti sessuali con una donna che, ho saputo, per via indiretta, è portatrice di Epatite B.
Il contagio è sicuro o solo possibile?

Devo eseguire dei controlli?

Grazie.
Risposta del 10 settembre 2004

Risposta di DOMENICO FERDINANDO FILOMIA


Se i rapporti sono stati "protetti " non ci dovrebbe essere pericolo di contagio, al contrario l'eventuale contagio è possibile e dipende da diversi fattori non escluso il grado di infettività del virus (la sua replicazione). Ovviamente deve eseguire i controlli necessari sia ora che a distanza di circa sei mesi dal contatto.
Cordiali saluti.

Dott. Domenico Ferdinando Filomia
Medico Ospedaliero
CASTROVILLARI (CS)



Il profilo di DOMENICO FERDINANDO FILOMIA
Risposta del 27 settembre 2004

Risposta di VINCENZO MARTUCCI


Se i rapporti non sono protetti la possibilità di contagio è tutt'altro che trascurabile, soprattutto in considerazione del fatto che il virus dell' Epatite B è fra i più contagiosi che si conoscano.
A Sua disposizione c'è la vaccinazione (qualora non si fosse già sottoposto), le precauzioni nei rapporti e l' evitamento di contatti col sangue o con oggetti di uso comune che possano entrare in contatto col sangue delle persone affette.

Dott. vincenzo martucci
Medico Ospedaliero
UDINE (UD)



Il profilo di VINCENZO MARTUCCI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti