07/11/04  - Epatiti - Stomaco e intestino

07 novembre 2004

Epatiti




Domanda del 07 novembre 2004

Domanda


ho 50 anni,e ho riportato i seguenti esami:antigene australia negativo,anti-HBc positivo,anti-HBe positivo,HBe-Ag negativo, anti-HBs positivo,IgG anti-HAV positivo,IgM anti-HAV negativo, anticorpi anti-HCV negativo. vorrei gentilmente sapere da lei ,la diagnosi,in quanto,avendo consultato diversi medici,ho riscontrato diversi pareri. La ringrazio,aspetto al più presto una sua risposta. Bruno
Risposta del 11 novembre 2004

Risposta di MARCO POZZI


I markers da lei eseguiti mostrano due pregresse infezioni da virus dell' Epatite , entrambe risolte.
La positività delle IgG per HAV rivela infatti una pregressa infezione da virus dell' Epatite A.
La positività degli anticorpi verso diversi antigeni di HBV con negatività dell'HBsAg e HBeAg rivela una pregressa infezione da virus dell' Epatite B guarita.
Entrambe le infezioni possono essere decorse anche in maniera silente.


Dott. Marco Pozzi
Medico Ospedaliero
FIRENZE (FI)



Il profilo di MARCO POZZI
Risposta del 11 novembre 2004

Risposta di MARIO GUSLANDI


Sembrerebbe trattarsi di una pregressa Epatite B, ormai guarita, ma Lei non riferisce che valori ha di transaminasi. Presumo siano alterate, diversamente non comprendo per quale motivo ha eseguito la ricerca dei vari markers epatitici. Se le transaminasi sono fuori norma occorrerà prendere in considerazione anche altre cause...

Dott. Mario Guslandi
Medico Ospedaliero
MILANO (MI)



Il profilo di MARIO GUSLANDI
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Stomaco e intestino



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Torta tutta mele con farina di mais
Stomaco e intestino
17 novembre 2017
Le ricette della salute
Torta tutta mele con farina di mais
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Stomaco e intestino
28 settembre 2017
Notizie
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata