16/06/08  - Esantema fisso da farmaci - Pelle

16 giugno 2008

Esantema fisso da farmaci





Domanda del 16 giugno 2008

Domanda: Esantema fisso da farmaci


Domanda di Pelle, inviata in data 16 giugno 2008.

egregio dottore vorrei sapere quali potrebbero essere le conseguenze legate ad un esantema fisso da farmaci laddove trascurato per anni e il farmaco che ha determinato tale reazione fosse cmq assunto.
Risposta del 20 giugno 2008

Risposta di GIOVANNI SPORTELLI


Le conseguenze sono soltanto locali: La chiazza eritematosa, che all'inizio scompare dopo un breve periodo, diventa sempre piu' resistente, fino a non andare piu' via. Inoltre la reazione al farmaco puo' divenire piu' violenta e dare luogo ad una forma diffusa, con numerose lesioni, oppure a delle lesioni non solo eritematose, ma anche bollose. Questo e' quello che sappiamo. Poi c'e' sempre l'imponderabile, per cui, se il farmaco provoca dei danni, seppur minimi, perche' continuare ad assumerlo?

Saluti
giosp@giosp.it
http://www.giosp.it


Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)



Il profilo di GIOVANNI SPORTELLI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Pelle



Potrebbe interessarti
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine
Pelle
29 settembre 2017
Le ricette della salute
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine