28/04/15  - Esofago di barrett - Stomaco e intestino

28 aprile 2015

Esofago di barrett




Domanda del 28 aprile 2015

Domanda


Buona sera,
purtroppo ho una gastrite cronica atrofica con metaplasia intestinale, da più di 20 anni,mi sono curata al momento, poi più nulla, sono stata bene non ho avuto mai reflusso e/o altro. A distanza di circa 8 anni dall'ultima gastroscopia ed in seguito ad una tosse stizzosa, che persiste da un anno e mezzo circa, solo quando parlo a lungo, ho fatto Rx torace. controllo otorino e spirometria con esiti negativi. Ho eseguito, poi, Esofagogastroduodenoscopia (OLYMPUS GIF H 180 (2806299).
RISULTATO:
L'esofago è normale. La linea Z situata a circa 42 cm dall'ADS, ha profilofrastagliato ed è rivestita da mucosa giunzionale squamo-colonnare iperemica. Il cardias è rivestito da mucosa con sospetta metaplasia intestinale. Biopsie esofago-cardiali (4fr). Lo stomaco normoconformato ed a pareti distensibili, contiene lago mucoso limpido ed è rivestito da mucosa con atrofia antrale, sovrangolare e fundica, associata a metaplasia intestinale. Biopsie (4antro e 4fr corpo-fondo). Il piloro,il bulbo e il secondo duodeno sono normali.
BIOPSIE:
1 esofago-cardiali;2antro gastrico;3corpo gastrico.Ricerca H.P
DIAGNOSI:
1) Mucosa di tipo colonnare cardio-oxintica, con fenomeni iperplastico-rigenerativi, con flogosi modica inattiva e focale metaplasia intestinale (non si può escludere un Esofago di Barrett) con sospetta displasia di basso grado (focolaio marginale in uno dei frammenti)
2 )Prelievi su ulcera riepitelizzata della mucosa gastrica antrale, con metaplasia intestinale e displasia di basso grado.
3) Gastrite cronica atrofica moderata,inattiva, focale in mucosa fundico-transizionale con metaplasia intestinale di superficie. H.P.: Non individuato.
Mi è stato detto di fare breath-test per H.P. e ripetere gastro tra 6 mesi CON BIOPSIE.
Prendere NEXIUM da 40 mg 1cps al dì e la sera una bustina di ESOXX ONE, per sei mesi fino alla gastro.
Le sarei grata, di sapere cosa ne pensa sia della cura che della diagnosi. Il quadro è preoccupante? Esofago di Barrett + displasia! Grazie.
Risposta del 03 maggio 2015

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


No, non è preoccupante , perché la displasia è stata classificata come lieve. E' solo fastidiosa, perché sarà costretta a eseguire controlli endoscopici periodici, nei prossimi anni. Sono ' accordo sulla terapia, idonea a proteggere lo stomaco e a migliorare lo stato della mucosa gastrica. Con la cura, non è detto che la displasia peggiori negli anni : potrebbe rimanere come è adesso e quindi non essere pericolosa. Se, invece, da lieve, diventasse severa, sappia che oggi si possono eliminare le zone di displasia con diverse metodiche, attraverso l' endoscopio, in corso di gastroscopia.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Stomaco e intestino



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Patologie



Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Mal di viaggio: sintomi e rimedi
Stomaco e intestino
03 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Mal di viaggio: sintomi e rimedi
Gonfiore e distensione addominale: conosciamo causa e trattamento
Stomaco e intestino
19 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Gonfiore e distensione addominale: conosciamo causa e trattamento
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici
Stomaco e intestino
21 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'intestino irritabile: un aiuto dai probiotici