01/03/13  - Faringite e lingua bianca dopo rapporto occasionale - Malattie infettive

01 marzo 2013

Faringite e lingua bianca dopo rapporto occasionale





Domanda del 01 marzo 2013

Domanda: Faringite e lingua bianca dopo rapporto occasionale


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 01 marzo 2013.

Salve Vi contatto per un problema che mi affligge ormai da mesi e sul quale nessun medico è stato esauriente. Circa 3 mesi fa ho avuto un rapporto occasionale con una ragazza e il giorno dopo mi sveglio con la lingua ingrossata i contorni dei denti impressi ai margini, una patina biancastra su tutto il dorso, la faringe arrossata e dolorante tipo spine alla deglutizione. Dopo un mese e mezzo di sciacqui con iodosan e curasept la lingua è tornata di dimensioni semi normali ed i dolori attenuati ma ancora presenti alla faringe ma un po in tutta la bocca, la patina ad oggi tento di rimuoverla con un pulisci lingua ma in profondità nella lingua permane un bianco trasparente difficile da rimuovere le papille sono ingrossate al centro e le posteriori anche, la patina non è esattamente come il classico mughetto a chiazze ma è un po tutto il dorso come se ci fosse uno strato cellulare che va a desquamarsi soggetto a ricambio continuo quindi si leva ma devo raschiare molto per riformarsi dopo 4 ore circa. Ad oggi eseguo sciacqui regolari con iodosan, clorexidina 0.5 e bicarbonato, ed ho iniziato oggi una cura di sporanox 2 cps al giorno. I medici in passato mi hanno prescritto daktarin senza alcun effetto, diflucan con buon effetto solo i primi giorni poi la situazione è tornata come prima. Il primo medico mi assicurò che il rapporto fu una coincidenza e non è una cosa infettiva mi fido e mi frequento con un'altra ragazza questa ha accusato poi forti bruciori anch'essa e non sapeva nulla del mio stato quindi una componente infettiva ce. Un tampone linguale è indicato? potrebbe essere un infezione da gonorrea? Dato che il problema si è verificato l'indomani dal rapporto (anzi la mattina prestissimo) si puo escludere un infezione virale dato che non ci sarebbe stato periodo incubatorio classico dei virus? puo essere altro?
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti