03/06/08  - Fastidio toracico - Stomaco e intestino

03 giugno 2008

Fastidio toracico




Domanda del 03 giugno 2008

Domanda


gentile dottore,sono una ragazza di 24 anni e soffro da tempo di ansia,che sto curando ultimamente con l'omeopatia.ultimamente ho il respiro corto ma quello che mi preoccupa è che a volte sento un bruciore quando respiro come quando si fumano troppe sigarette e si fa una corsa,solo che fumo pochissimo,una sigaretta al giorno e a volte neanche quella.ho anche fitte all'esofago,difficoltà digestive e a volte è come se mi sentissi il petto"pieno d'aria"e se tossisco volontariamente mi esce una tosse asmatica.per il resto nn ho mai tosse involontaria o affanno sibilo,niente del genere.ho fatto un'elettrocardiogramma l'hanno scorso e nn è uscito niente,nessuno nella mia famiglia ha mai avuto malattie gravi,ho una coliciste dismorfica e sono portatrice sana di anemia mediterranea,sono anche un pò anemica,mi manca il ferro.quando ho interrotto la cura omeopatica i fastidi sono continuati quindi il mio medico nn li ha associati a quella.secondo lei è una cosa nervosa,oppure è un'ernia iatale o altro? grazie per il suo tempo
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Le tre fasi dei diverticoli
Stomaco e intestino
10 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Le tre fasi dei diverticoli
Due italiani su tre sconfiggono il tumore del colon-retto
Stomaco e intestino
30 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Due italiani su tre sconfiggono il tumore del colon-retto
Consumare a tavola più fibre
Stomaco e intestino
26 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Consumare a tavola più fibre