12/10/04  - Fastidioso prurito nella zona Pubico-inguinale - Pelle

12 ottobre 2004

Fastidioso prurito nella zona Pubico-inguinale





Domanda del 12 ottobre 2004

Domanda: Fastidioso prurito nella zona Pubico-inguinale


Domanda di Pelle, inviata in data 12 ottobre 2004.

Salve, spiego un po' la mia situazione: dopo 4, 5 giorni di vacanza con la mia nuova ragazza, in cui abbiamo avuto frequenti rapporti non protetti ho cominciato ad avevrtire un fastidioso prurito nella zona pubic-inguinale. Inizialmente si sono formate alcune piccole pustolette (come dei brufoli) in corrispondenza della radice dei peli, poi queste sono maturate ed è rimasto un leggero arrossamento (che sembra essere piu' accentuato sempre in corrispondenza delle basi dei peli) sempre accompagnato da prurito. Il mio medico curante ha diagnosticato una follicolite, prescrivendo un'emulsione di triconazolo all'1% (Trosyd) 2 volte al di'. Volevo sapere se la cura era giusta (la seguo da 4 giorni e il prurito non è quasi per niente diminuito) o se servano altri principi attivi piu' specifici (Trosyd è medicinale che si vende senza ricetta), se c'e' effettivamente un legame con i rapporti sessuali avuti (lei sta benissimo) e se sono contagioso e devo in tal caso interrompere i rapporti. Grazie infinitamente, andrea
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Pelle



Potrebbe interessarti
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine
Pelle
29 settembre 2017
Le ricette della salute
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine