13/11/09  - Fecondazione - Salute femminile

13 novembre 2009

Fecondazione




Domanda del 13 novembre 2009

Domanda


Salve,
ho eseguito una Isterosalpingografia che ha evidenziato che le mie tube sono aperte e funzionanti ma sono molto tortuose. La ginecologa dell'ospedale mi ha consigliato di effettuare l'inseminazione artificiale in quanto una gravidanza "naturale" data la posizione delle tube (dice che sono lontane dall'ovulo e quindi non possono far si che sia fecondato) è sicuramente impossibile.Lei è dello stesso parere?Se dovessi intraprendere il cammino della fecondazione quale tecnica mi consiglia in base alla mia situazione? ho 31 anni e lo spermiogramma di mio marito è perfetto! la ringrazio in anticipo per la sua disponibilità.
Saluti.

Cinzia
Risposta del 22 novembre 2009

Risposta di SALVATORE DI GRAZIA


Se le tube sono aperte, lei ovula regolarmente e suo marito non presenta problemi particolari non capisco il motivo di ricorrere alla fecondazione assistita. Naturalmente la sua ginecologa potrebbe conoscere particolari della sua situazione che qui non è possibile trattare ma da quello che descrive lei è assolutamente in grado di intraprendere una gravidanza naturale e fisiologica.

Saluti.


a href="/Salvatore_Di Grazia?esp=678" Dott. Salvatore Di Grazia /a
Medico Ospedaliero
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Catania (CT)



Il profilo di SALVATORE DI GRAZIA
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute femminile



Potrebbe interessarti
Come evitare le fratture delle ossa: dieci regole
Salute femminile
22 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Come evitare le fratture delle ossa: dieci regole
Candida, cosa fare
Salute femminile
20 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Candida, cosa fare
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto
Salute femminile
07 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto