01/11/00  - Ferro  nel sangue - Alimentazione

01 novembre 2000

Ferro nel sangue





Domanda del 01 novembre 2000

Domanda: Ferro nel sangue


Domanda di Alimentazione, inviata in data 01 novembre 2000.

E vero che mangiando le lenticchie si ha un aumento del ferro nel sangue che migliora il trasporto dell'ossigeno ai muscoli.?
In che percentuale rispetto a chi non ne mangia? Grazie.

Risposta del 06 novembre 2000

Risposta di PATRIZIA MARIA GATTI


Quello che lei chiede è vero solo in parte.
I legumi (come le lenticchie) sono dei buoni fornitori di ferro e di minerali in genere, ma non si può certo basare sulle lenticchie un maggiore livello di ferro nel sangue o nel nostro corpo. Certo è vero che un corretto apporto di ferro migliora l'ossigenazione e quindi anche la forza muscolare; mi sembra utopistico pensare che chi non mangia lenticchie debba per forza avere livelli ematici diversi di ferro, se lo ha letto da qualche parte mi piacerebbe sapere dove anche perchè mantenere il ferro corporeo entro un bilancio corretto è difficile, ma impossibile solo mangiando lenticchie, non crede?.
Grazie per le sue interessanti domande.

Dott. PATRIZIA GATTI
Specialista attività privata
MILANO (MI)



Il profilo di PATRIZIA MARIA GATTI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Alimentazione



Potrebbe interessarti
Torta tutta mele con farina di mais
Alimentazione
17 novembre 2017
Le ricette della salute
Torta tutta mele con farina di mais
Insalata calda con sgombro, ceci e cimette di rapa
Alimentazione
13 novembre 2017
Le ricette della salute
Insalata calda con sgombro, ceci e cimette di rapa