28/03/13  - Fiato corto - Apparato respiratorio

28 marzo 2013

Fiato corto





Domanda del 28 marzo 2013

Domanda: Fiato corto


Domanda di Apparato respiratorio, inviata in data 28 marzo 2013.

Salve sono una ragazza di 23 anni, da circa tre settimane cioè il tempo in cui ho ricominciato a lavorare a Roma centro come segretaria, (abito in un paesino vicino al mare) insomma il pomeriggio quando staccò da lavoro percorrendo la strada per prendere il pulman ho sempre il fiato corto, purtroppo fumo un pacchetto può durarmi da 1 settimana a 3/2 giorni dipende purtroppo dallo stress, ho inoltre la valvola mitrale sx leggermente aperta, la causa è dovuta da tonsillite nell'età infantile. Vorrei capire perché mi succede. È sempre quando esco da lavoro dove hanno l'aria condizionata sempre al massimo e dove mi influenzo molto facilmente. (infatti ho spessissimo le vie nasali raffreddate ). La ringrazio in anticipo per la sua risposta. Grazie
Risposta del 29 marzo 2013

Risposta di MASSIMILIANO MANZOTTI


Il consiglio che le posso dare è di abolire assolutamente le sigarette. Infatti il fumo,oltre ai problemi che può causare all'apparato respiratorio, nel suo caso, può ulteriormente danneggiare il cuore a causa della valvulopatia mitralica. Le suggerisco inoltre un controllo da un cardiopneumologo.

Cordiali saluti

Dott. MASSIMILIANO MANZOTTI
Specialista attività privata
Specialista in Malattie apparato respiratorio
Specialista in Cardiologia
Reggio nell'Emilia (RE)

Il profilo di MASSIMILIANO MANZOTTI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Apparato respiratorio



Potrebbe interessarti
Bpco: l’attività fisica allunga la vita
Apparato respiratorio
22 marzo 2017
News
Bpco: l’attività fisica allunga la vita