16/10/04  - Filamenti scuri. - Occhio e vista

16 ottobre 2004

Filamenti scuri.





Domanda del 16 ottobre 2004

Domanda: Filamenti scuri.


Domanda di Occhio e vista, inviata in data 16 ottobre 2004.

Buongiorno, sono una ragazza di 28 anni e vorrei porle alcune domande in merito ad un cambiamento nella mia vista che si è verificato già diversi mesi fa. Mi succede di vedere come dei filamenti neri (tipo fumo) che mi scorrono davanti agli occhi ogni volta che guardo verso la luce. Il fenomeno si ripete soprattutto ogni volta che trasferisco lo sguardo da una zona più buia ad una più luminosa (ad esempio passando dal guardare a terra al cielo). Questi "filamenti" compaiono e poi spariscono se mi soffermo a guardare la luce. Parlando con un medico di base (non specializzato in oculistica) lui mi ha detto che è normale verso i trent'anni avere questi effetti guardando la luce in quanto è dovuto all'invecchiamento della retina. Per sentirmi tranquilla desidererei ricevere il suo parere (sicuramente più specializzato) in merito. Vorrei sapere inoltre se è possibile migliorare questo fenomeno "antipatico" della vista oppure se mi ci dovrò abituare. Grazie mille dedll'attenzione. Claudia.
Risposta del 28 ottobre 2004

Risposta di MARIO GASPARI


Il fenomeno da lei descritto è dovuto alla presenza di corpi mobili vitreali, che sono particelle di vitreo che liberamente si muovono all'interno dell'occhio e seguono i movimenti oculari. Tale fenomeno richiede una visita oculistica per escludere che vi siano alterazioni della retina. Una volta escluse tali eventuali concomitanti alterazioni retiniche, può stare tranquilla perchè si tratta di una condizione fisiologica presente in oltre il 90% della popolazione. Esistono in commercio integratori alimentari specifici che si propogono di ridurre il fenomeno. Il suo oculista saprà consigliarla. Un accorgimento semplice ed immediato per annullare la visione diurna dei corpi mobili vitreali è quello di indossare occhiali da sole, naturalmente quando le condizioni di illuminazione ambientale lo richiedano. Cordiali saluti.

Dott. mario gaspari
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
GROTTAMMARE (AP)



Il profilo di MARIO GASPARI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Occhio e vista



Potrebbe interessarti