21/07/02  - Fine di una storia - Mente e cervello

21 luglio 2002

Fine di una storia





Domanda del 21 luglio 2002

Domanda: Fine di una storia


Domanda di Mente e cervello, inviata in data 21 luglio 2002.

dopo tre anni e mezzo è finita la mia storia d' amore.sono ancora innamorata,ma insieme ci trasmettavamo sensazioni negative spesso.è da una settimama che ho crisi di pianto,mi manca ma mi rendo conto che la mia è quasi ossessione,o forse troppa dipendenza da lui.ho 22 anni,amici ,famiglia,una buona carriera universitaria..il mio cruccio resta lui,la nostra storia tormentata(ci siamo già lasciati in passato per poi riprenderci) con chi è a tratti il mio ragazzo ideale a tratti una presenza negativa.come posso crescere ,stare meglio,capire se è lui che fà per me....?nn è forse una domanda di pubblica utilità ma il suo consiglio mi farebbe bene.grazie,aspetto una risposta
Risposta del 23 luglio 2002

Risposta di MAURO MILARDI


Gli aspetti affettivo sentimentali sfuggono ad una analisi solo razionale. Sono fatti che accadono. L'innamoramento è un qualcosa che coinvolge, anche dal punto di vista dell'anatomia del cervello, parti diverse da quelle deputate all'elaborazione del pensiero logico. A me sembra che una possibile ipotesi di verifica, rimanendo il dubbio sul fatto che si possa o meno vivere in coppia, sia quella di immaginare un periodo (una vacanza, una settimana, una situazione, ecc.) da vivere assieme, non centrando la valutazione, eventualmente, sul solo aspetto sex. E' possibile anche fare effettivamente esperienza di condivisione di interessi. Poi possiamo domandarci se esiste effettivamente un minimo comun denominatore di interessi condivisibili. Se questo non c'è forse sarebbe il caso di affrontare la sofferenza del distacco e fare altre esperienze.

Dott. MAURO MILARDI
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata



Il profilo di MAURO MILARDI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Telelavoro: pregi e difetti
Mente e cervello
15 novembre 2017
News
Telelavoro: pregi e difetti
A passo di danza si invecchia meglio
Mente e cervello
09 novembre 2017
News
A passo di danza si invecchia meglio