16/09/04  - Fungo - Pelle

16 settembre 2004

Fungo





Domanda del 16 settembre 2004

Domanda: Fungo


Domanda di Pelle, inviata in data 16 settembre 2004.

Volevo sapere quanto tempo bisogna aspettare per sapere se un fungo sulla pelle è morto. Io l'ho curato con una crema ed un sapone ma è ancora li...è nornale? Devo aspettere l'anno prossimo con la prossima abbronzatura per sapere se cè ancora? Ringrazio per l'attenzione
Risposta del 22 settembre 2004

Risposta di LUCIANO SCHIAZZA


Da quanto Lei scrive, sembra trattarsi di Pityriasis versicolor. In questo caso, se la forma è quella a chiazze chiare, la guarigione non si giudica dalla scomparsa delle chiazze chiare (che rappresentano, se la cura è stata correttamente eseguita, l'esito della malattia e non la persistenza della stessa) bensì tramite l'esecuzione di un test con la luce di Wood e/o con l'esame microscopico di materiale superficiale della cute ottenuto con delicato raschiamento della cute stessa nelle aree interessate dal lievito.
L'importante è non autoprescriversi delle cure ma rivolgersi ad uno specialista dermatologo che saprà sicuramente interpretare la sua Micosi e darLe i consigli migliori per il controllo di un fungo che normalmete abita sulla nostra pelle e che ogni tanto (specialmente in condizioni di clima caldo-umido) tende a risvegliarsi e a manifestarsi con le sue tipiche chiazzette chiare o scure.

Dott. Luciano Schiazza
Specialista convenzionato



Il profilo di LUCIANO SCHIAZZA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Pelle



Potrebbe interessarti
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine
Pelle
29 settembre 2017
Le ricette della salute
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine