31/03/03  - Fuoco s.antonio - Pelle

31 marzo 2003

Fuoco s.antonio





Domanda del 31 marzo 2003

Domanda: Fuoco s.antonio


Domanda di Pelle, inviata in data 31 marzo 2003.

gentile dottore, vorrei sapere se una persona affetta da fuoco di s.antonio può trasmettere
la Varicella ad una persona che non ha mai contratto la Varicella e quante sono le probabilità(visto che si tratta di persona di 48 anni).
Mentre invece, se una persona ha già contratto la Varicella , venendo a contatto con
un'altra affetta da Varicella , può prendere il
fuoco di s.antonio o riprendere la Varicella ?
Ringrazio e saluto
Risposta del 05 aprile 2003

Risposta di PASQUALE MARINARO


Il "fuoco di S. antonio" è il nome volgare della seconda infezione del virus della Varicella e viene definito come Herpes Zosther. Quindi se una persona viene a contatto con questo virus pu• contrarre a secondo se sia il" primo" o il "secondo" contatto la Varicella o appunto l'herpes zosther"

Dott. PASQUALE MARINARO
Medicina generale convenz.



Il profilo di PASQUALE MARINARO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Pelle



Potrebbe interessarti
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine
Pelle
29 settembre 2017
Le ricette della salute
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine