05/07/08  - Gastrinemia - Stomaco e intestino

05 luglio 2008

Gastrinemia




Domanda del 05 luglio 2008

Domanda


dovendo assumere esomeprazolo in modo continuativo, a causa del reflusso gastroesofageo e assunzione di aspirina, ipotensivi, entecavir, antiaggreganti, ecc..ho notato ke l'esame di gastrinemia risulta elevato 96 (15/80) i valori normali. posso continuare a prenderlo o corro dei rischi? ci sono alternative? Grazie infinite e cordiali saluti.
Risposta del 08 luglio 2008

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


E' normale che la gastrinemia si elevi con l'uso di esomeprazolo. Finora ( da più di 15 anni) non sono stati notati effetti collaterali importanti. D'altra parte, deve proteggersi sia dal reflusso, sia dall'assunzione di farmaci potenzialmente lesivi sulla mucosa gastrica

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)



Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Stomaco e intestino



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Torta tutta mele con farina di mais
Stomaco e intestino
17 novembre 2017
Le ricette della salute
Torta tutta mele con farina di mais
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Stomaco e intestino
28 settembre 2017
Notizie
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata