02/10/04  - Gastroenterite - Stomaco e intestino

02 ottobre 2004

Gastroenterite





Domanda del 02 ottobre 2004

Domanda: Gastroenterite


Domanda di Stomaco e intestino, inviata in data 02 ottobre 2004.

Sono un ragazzo di 24 anni.tre goirni fa sono tornato a casa di sera con dei fortissimi conati di vomito , poi una forte sensazione di nausea.mi sentivo molto male.ero molto agitato e non sono riuscito a cenare , ma ho cominciato a vomitare e da li tutta la notte con scariche di diarrea.ho vomitato molto.stavo malissimo.erano delle contrazioni molto violente.avevo provato la febbre e avevo 38 e mezzo.poi sono arrivato a 39.la mattina sono andato al pronto soccorso.mi hanno dato questa diagnosi: GASTROENTERITE DI VEROSIMILE ORIGINE VIRALE.Il cuore , il torace e l'addome erano a posto.Il Medico chirurgo ha scritto:Addome trattabile , respirante , non dolente alla palpazione sup. e profonda , non resistenza parietale , blumberg negativo. g.b.11,7-pcr 3,05 non urgenza chirurgica in atto copertura antibiotica. Mi è stato dato Rocefin per puntura.ho preso 2 fermenti lattici mentre prndevo il rocefin ma mi sa che ho sbagliato.ci possono essere complicanze?inolte l'S-GLUCOSIO era leggermente alterato (1.22 invece che tra0.7-1.05) , l'S-PROTEINA C REATTIVA (3,05 invece che tra 0-0.50) e i leucociti (11.7 invece di 4-9.5).Premetto che sono un tipo ansioso e sto seguemdo una cura psichiatrica per l'ansia insieme ad una psicoterapia che ho iniziato da poco.E sto prendendo da mesi ormai il serenase (prima 5 gocce la mattina e la sera , poi solo 5 la mattina , poi di nuovo 5 la sera e la mattina,facendo una gran confusione e questo sotto parere dello psichiatra che mi ha dato anche l'EN e da quando l'ho iniziato me l'ha alzato particolarmente:da semplici 15 gocce a 20 alla mattina e 20 alla sera). Io mi sento sempre ansioso e non so se questi conati siano legati al Serenase che sinceramente non so cosa me lo abbia dato a fare perche' è un farmaco fortissimo per le psicosi , o comunque all'EN o al mio sato d'ansia.questi conati li ho avuti acnhe una volta al mare d'estate e poi anche tre settimane fa , ma senza vomito.solo ora ho vomitato e sono finito al pronto soccorso.puo' essere legato tutto all'ansia?fatto sta che mi sento debole e ora ho ancora nausee e paura di morire.si....ho una paura bestia di morire.ho passato un anno d'inferno.non so proprio come uscirne. vorrei riprendere in mano la mia vita.devo cambiare psichiatra? Aiuto!
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti