25/06/08  - Ghiandola di Bartolino - Salute femminile

25 giugno 2008

Ghiandola di Bartolino




Domanda del 25 giugno 2008

Domanda


Mi è stata diagnosticata una cisti alla ghiandola Bartolini. Il medico ha asportato con una siringa 8 cc di liguido nn infetto e poi ha iniettato dell'antibiotico. Mi ha detto ke c'è la possibilità che nn si ripresenti + come la posssibilità ke si ripresenti e in tal caso togliere in anestesia generale la ghiandola. Vorrei sapere quante possibilità ci sono ke si ripresenti? E una volta tolta ricomparirà? Cosa comporta togliere la ghiandola?Ora posso avere rapporti? La ringrazio, scusandomi x le mille domande ma ho un po paura vito ke nn ho mai avuto questi problemi. Laura
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute femminile



Potrebbe interessarti
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto
Salute femminile
07 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Salute femminile
19 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Prevenzione femminile, un ambulatorio mobile nelle piazze d’Italia
Salute femminile
08 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Prevenzione femminile, un ambulatorio mobile nelle piazze d’Italia